Benvenuti

Questo slideshow richiede JavaScript.

Pubblicato in benvenuto | Contrassegnato , ,

Omelia III Domenica Tempo Ordinario 2017

Omelia III Domenica Tempo Ordinario tenuta da don Giuseppe Di Luca domenica 22 gennaio 2017

cooltext801579272

Pubblicato in valmadonna | Contrassegnato , , , ,

Ermes Ronchi Commento al Vangelo del 22 gennaio 2017

Il Vangelo a cura di Ermes Ronchi

E lasciarono tutto per Gesù, come chi trova un tesoro
 
III Domenica Tempo ordinario – Anno A

CMSYiykXAAAli8e

Quando Gesù seppe che Giovanni era stato arrestato, si ritirò nella Galilea, lasciò Nazaret e andò ad abitare a Cafàrnao, sulla riva del mare, nel territorio di Zàbulon e di Nèftali, perché si compisse ciò che era stato detto per mezzo del profeta Isaìa: «Terra di Zàbulon e terra di Nèftali, sulla via del mare, oltre il Giordano, Galilea delle genti! Il popolo che abitava nelle tenebre vide una grande luce, per quelli che abitavano in regione e ombra di morte una luce è sorta». Da allora Gesù cominciò a predicare e a dire: «Convertitevi, perché il regno dei cieli è vicino». Mentre camminava lungo il mare di Galilea, vide due fratelli, Simone, chiamato Pietro, e Andrea suo fratello, che gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori. (…)

Continua a leggere

Pubblicato in commento vangelo | Contrassegnato , ,

Omelia II Domenica Tempo Ordinario 2017

Omelia II Domenica Tempo Ordinario tenuta da don Giuseppe Di Luca domenica 15 gennaio 2017

cooltext801579272

Pubblicato in valmadonna | Contrassegnato , , , ,

Meditazione della settimana 15-21 gennaio

« Nel rotolo del libro su di me è scritto
di fare la tua volontà:
mio Dio, questo io desidero;
la tua legge è nel mio intimo» (Salmo 39)
Continua a leggere

Pubblicato in meditazione settimanale | Contrassegnato , ,

Ermes Ronchi Commento al Vangelo del 15 gennaio 2017

Il Vangelo a cura di Ermes Ronchi

Un agnello inerme, ma più forte di ogni Erode
 
II Domenica Tempo ordinario – Anno A

CMSYiykXAAAli8e

In quel tempo, Giovanni, vedendo Gesù venire verso di lui, disse: «Ecco l’agnello di Dio, colui che toglie il peccato del mondo! Egli è colui del quale ho detto: “Dopo di me viene un uomo che è avanti a me, perché era prima di me”. Io non lo conoscevo, ma sono venuto a battezzare nell’acqua, perché egli fosse manifestato a Israele».
Giovanni testimoniò dicendo: «Ho contemplato lo Spirito discendere come una colomba dal cielo e rimanere su di lui. Io non lo conoscevo, ma proprio colui che mi ha inviato a battezzare nell’acqua mi disse: “Colui sul quale vedrai discendere e rimanere lo Spirito, è lui che battezza nello Spirito Santo”. E io ho visto e ho testimoniato che questi è il Figlio di Dio».

Continua a leggere

Pubblicato in commento vangelo | Contrassegnato , ,