Ermes Ronchi Commento al Vangelo del 5 novembre 2017

Il Vangelo a cura di Ermes Ronchi

Gesù apprezza la fatica, ma rimprovera l’ipocrisia
 
XXXI domenica – tempo ordinario – Anno A

CMSYiykXAAAli8e

In quel tempo, Gesù si rivolse alla folla e ai suoi discepoli dicendo: «Sulla cattedra di Mosè si sono seduti gli scribi e i farisei. Quanto vi dicono, fatelo e osservatelo, ma non fate secondo le loro opere, perché dicono e non fanno. (…) Tutte le loro opere le fanno per essere ammirati dagli uomini: allargano i loro filatteri e allungano le frange; amano posti d’onore nei conviti, i primi seggi nelle sinagoghe e i saluti nelle piazze, come anche sentirsi chiamare “rabbì” dalla gente. Ma voi non fatevi chiamare “rabbì”, perché uno solo è il vostro maestro e voi siete tutti fratelli. E non chiamate nessuno “padre” sulla terra, perché uno solo è il Padre vostro, quello del cielo. E non fatevi chiamare “maestri”, perché uno solo è il vostro Maestro, il Cristo. Il più grande tra voi sia vostro servo; chi invece si innalzerà sarà abbassato e chi si abbasserà sarà innalzato».

Continua a leggere

Annunci
Pubblicato in commento vangelo | Contrassegnato , ,

Omelia XXX Domenica Tempo Ordinario 2017

Omelia XXX Domenica Tempo Ordinario tenuta da don Giuseppe Di Luca domenica 29 ottobre 2017

cooltext801579272

Pubblicato in valmadonna | Contrassegnato , , , ,

Meditazione della settimana 29 ottobre – 4 novembre

“Amerai il Signore tuo Dio con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima e con tutta la tua mente”. Questo è il grande e primo comandamento. Il secondo poi è simile a quello: “Amerai il tuo prossimo come te stesso.”. (Mt 22,34-40)

L’amore richiede un coinvolgimento totale della persona: tutto il cuore, tutta l’anima, tutta la mente….l’amore ci chiede totalità per essere vero.
Non possiamo amare senza metterci in gioco, senza rischiare la nostra vita,
ogni volta che amiamo davvero ci rendiamo conto che qualcosa in noi cambia, si modifica….ed è proprio questo che rende l’amore così bello e assolutamente unico.
Ogni amore, se vissuto nella verità della sua essenza, ci trasforma in po’, ci spinge sempre un po’ oltre il nostro limite, ci apre ad un “di più” di dono da offrire e ricevere.
Che differenza poi sentiamo nell’anima quando amiamo così, rispetto a tutte quelle che volte che ci limitiamo ad un amore parziale, ad un dono con il contagocce, rimanendo sempre un po’ a lato, cercando di “preservarci” un po’, per paura di perderci, di rimetterci…chissà cosa poi!!!!
Beati noi se sapremo vivere la vera misura dell’amore che è poi la dismisura!!!

Pubblicato in meditazione settimanale | Contrassegnato , , , ,

Ermes Ronchi Commento al Vangelo del 29 ottobre 2017

Il Vangelo a cura di Ermes Ronchi

Un cuore che ama il Signore si dilata per amare gli altri
 
XXX domenica – tempo ordinario – Anno A

CMSYiykXAAAli8e

In quel tempo, i farisei, avendo udito che Gesù aveva chiuso la bocca ai sadducei, si riunirono insieme e uno di loro, un dottore della Legge, lo interrogò per metterlo alla prova: «Maestro, nella Legge, qual è il grande comandamento?». Gli rispose: «“Amerai il Signore tuo Dio con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima e con tutta la tua mente”. Questo è il grande e primo comandamento. Il secondo poi è simile a quello: “Amerai il tuo prossimo come te stesso”. Da questi due comandamenti dipendono tutta la Legge e i Profeti».

Continua a leggere

Pubblicato in commento vangelo | Contrassegnato , ,

Omelia XXIX Domenica Tempo Ordinario 2017

Omelia XXIX Domenica Tempo Ordinario tenuta da don Giuseppe Di Luca domenica 22 ottobre 2017

cooltext801579272

Pubblicato in valmadonna | Contrassegnato , , , ,