don Giuseppe Pollano “Si chiama Maria” (5)

Don Giuseppe Pollano era un grande intellettuale ma, prima di tutto, un grande uomo di Dio. La sua vita sacerdotale è trascorsa quasi tutta all’ombra del santuario della Consolata, in confessionale e all’altare.
Ordinato sacerdote nel 1951, è tra i protagonisti di quella generazione di preti, quarantenni a metà degli Anni 60, che ha vissuto in pienezza il tempo del Concilio Vaticano II e della sua prima attuazione, con tutto l’entusiasmo e le «novità» che ha comportato.

È stato docente alla facoltà Teologica torinese e stretto collaboratore di tre arcivescovi – Pellegrino, Ballestrero, Saldarini – con l’incarico di animare la pastorale della scuola, della cultura e dell’Università.
Ha scritto numerosi libri e articoli, tra cui: “La Vergine si chiamava Maria. Un mese con la Madonna” Partendo dagli episodi evangelici che la vedono protagonista Maria, don Pollano propone trentuno riflessioni, collegando la vita di Maria di Nazaret con la nostra vita, il mistero con la ferialità.

Don Pollano va ricordato nell’attività di sacerdote e formatore: «maestro del clero», ma anche maestro, padre, animatore e amico dei laici che in quasi 60 anni di sacerdozio lo hanno cercato e seguito, e che oggi gli sono riconoscenti.

Al centro della sua esperienza c’è sempre stata la consapevolezza profonda del “mistero” della presenza di Dio nelle nostre vite e la certezza che questo “mistero” si rivela nell’amore – l’amore della carità cristiana e fra le persone.

Le sue omelie, oltre al dono della profondità, avevano quello di toccare l’anima e la mente di ciascuno, offrendo gioia, forza, e significato per la propria vita. Per questo, alle S. Messe celebrate da lui nel santuario della Consolata di Torino, arrivava gente da tutta la diocesi, per ascoltare (e registrare) le sue omelie.
Mons. Giuseppe Pollano è morto a Torino il 2 gennaio 2010, all’età di 82 anni. Era nato a Torino, 20 aprile 1927. La sua vita e il suo apostolato sono stati “ una grande scuola di cuore, con Maria”.

Grazie  a RadioVaticana vi offriamo la possibilità di ascoltare gli spunti di riflessione tratti dal libro di Mons Giuseppe Pollano, “La Vergine si chiamava Maria. Un mese con la Madonna” letti da Rosario Tronnolone.

cooltext801579272

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in varie e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.