Meditazione della settimana 28 agosto – 2 settembre

« Figlio, compi le tue opere con mitezza,
e sarai amato più di un uomo generoso.
Quanto più sei grande, tanto più fatti umile,
e troverai grazia davanti al Signore.» (Sir. 3,17-20.28-29)

Queste parole del Siracide sembrano oggi un po’ “fuori moda”,
non piace molto e soprattutto non attira nessuno parlare di mitezza, umiltà, generosità….
eppure sono chiavi vincenti, quelle che faranno trovare grazia davanti al Signore.
E’ bello scoprire come attraverso la mitezza, attraverso atteggiamenti di umiltà e verità ci sentiamo crescere e dilatare interiormente.
E’ bello sapersi aprire a verità ulteriori, senza presumere di saper già tutto;
è vero segno di grandezza d’animo saper accettare con mitezza una critica, un’osservazione, un consiglio traendo da tutto uno spunto per crescere e
per arricchirsi interiormente.
Solo chi non ha paura della verità è davvero grande,
può dare con generosità senza paura di perderci, anzi sapendo che ogni dono lo rende più ricco, amato e gradito a Dio.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in meditazione settimanale e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.