Meditazione della settimana 29 novembre – 5 dicembre

« Ecco, verranno giorni – oràcolo del Signore – nei quali io realizzerò le promesse di bene che ho fatto alla casa d’Israele e alla casa di Giuda”. (Ger. 33, 14)

La prima domanda che ci sgorga dal cuore è: “ma quando, Signore?”
Quando finalmente vedremo realizzate le tue promesse di bene, di pace, di giustizia, ecc….
Quando?
Lui ci risponde: “In quel giorno!”
Quel giorno da un lato non c’è ancora, deve ancora arrivare, ma dall’altro c’è già!!!
Infatti ogni giorno Dio ci chiede di poter realizzare la sua opera, di poter esprimere la sua fedeltà attraverso la nostra vita;
allora la domanda non è più: “quando, Signore?”
ma diventa una domanda che ognuno deve sinceramente e con verità rivolgere a se stesso:
“Io sto permettendo a Dio di realizzare attraverso la mia vita, le sue promesse di bene?”
Noi oggi siamo i tralci, Dio vuole passare attraverso di noi,
ci chiede di farci strumenti della sua grazia…..
anche questo è vivere l’Avvento,
permettere al Signore di “venire” sempre più concretamente nelle nostre vite
e di trasformarle per il bene di tutti.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in meditazione settimanale e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.