Meditazione della settimana (26 aprile – 2 maggio)

«Per questo il Padre mi ama: perché io do la mia vita, per poi riprenderla di nuovo. Nessuno me la toglie: io la do da me stesso.
Ho il potere di darla e il potere di riprenderla di nuovo.
Questo è il comando che ho ricevuto dal Padre mio» (Gv. 10, 11-18)

Il segreto di Gesù, quello che ci vuole comunicare e trasmettere è proprio questo:
“dare la vita per poi riprenderla di nuovo”.
Riceviamo la vita e con essa riceviamo doni e talenti che vanno ogni giorno donati, spesi, trafficati;
non perché siamo costretti, obbligati o condizionati da chissà quali cose,
ma perché liberamente per amore, per puro desiderio di dono, li offriamo.
Niente ci rende più liberi e più gioiosi di questa offerta;
così come niente ci fa sentire più vivi, del donare la vita, dello spenderla e perderla per gli altri….
perché solo perdendo pezzi della propria vita si generano e sanano altre vite.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in meditazione settimanale e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.