Mercoledì Santo 2015

MERCOLEDI’ SANTO

Io sono infelice e sofferente;
la tua salvezza, Dio, mi ponga al sicuro.
Loderò il nome di Dio con il canto,
lo esalterò con azioni di grazie, (Salmo 69)

Le prove della vita incalzano, ma se ci siamo appoggiati a Lui troviamo sempre la forza di lodarlo con il canto, di esaltare la sua bontà e grandezza.
Fare esperienza che la luce della Pasqua illumina sempre le nostre tenebre è gaudio inesprimibile.
Sappiamo riconoscere e accettare la nostra sofferenza e infelicità?
Sappiamo umilmente chiedere aiuto o ci chiudiamo in un silenzio orgoglioso e autosufficiente?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in settimana santa e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.