Martedì Santo 2015

MARTEDI’ SANTO

Sei tu, Signore, la mia speranza,
la mia fiducia fin dalla mia giovinezza.
Su di te mi appoggiai fin dal grembo materno,
dal seno di mia madre tu sei il mio sostegno;
a te la mia lode senza fine. (Salmo 71)

Il cammino prosegue radicandoci nella speranza che solo Lui è la nostra difesa e la nostra forza.
Nel cammino della vita…dal grembo materno fino agli ultimi giorni, solo se ci aggrappiamo a Lui possiamo procedere nella giusta direzione.
Allora non può che sgorgare dal cuore un canto di lode senza fine, perché Lui è con noi, cammina con noi e ci traccia, passo dopo passo, la via da seguire.
Ci appoggiamo davvero a Lui, o cerchiamo sempre di cavarcela con le nostre sole forze e risorse umane?
Sappiamo riconoscere il nostro bisogno, la nostra povertà e i nostri limiti, senza la tristezza dell’orgoglio ferito, ma con la pace dell’umiltà pienamente vissuta?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in settimana santa e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.