Meditazione della settimana (21 – 27 aprile)

"

“O Dio, fonte della gioia e della pace,
sostienici con la forza del tuo Spirito,
e fa che nelle vicende del tempo,
non ci separiamo mai dal nostro pastore
che ci guida alle sorgenti della vita”. (Colletta IV domenica anno C)

Finalmente adesso sappiamo dove sono le sorgenti della gioia e della pace
che tanto cerchiamo e a cui sempre aneliamo.
Sono in Dio!!
Ma per arrivare lì abbiamo bisogno di lasciarci sostenere e illuminare dallo Spirito e guidare da Gesù, nostro maestro e amico, che ci conduce alle sorgenti della vita.
La fonte e la sorgente poi coincidono, sono Dio stesso
a cui tutti, consapevolmente o no, tendiamo perché sentiamo che solo se arriviamo lì troviamo senso, completezza e piena realizzazione.
Ma a volte il cammino ci stanca, l’apparente fatica ci scoraggia, perdiamo di vista il fine
e ci lasciamo accecare da false gioie disseminate qua e là lungo la strada,
e che nulla hanno a che vedere con la gioia e la pace che si trovano alla fonte da cui sgorga la vera vita.
Quindi beati noi se sapremo arrivare fino alla mèta con determinazione e costanza
gusteremo qualcosa di assolutamente inebriante!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in meditazione settimanale e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.