V Venerdì di Quaresima

Siamo ormai a un passo dalla grande Settimana Santa, la settimana di passione-morte e risurrezione di Gesù. Lui ha vissuto tutto questo per noi, a nostro favore, ma ognuno di noi è chiamato a vivere nella sua vita, con i tempi e le modalità disposte da Dio, la sua Pasqua, il suo passaggio dalla morte alla vita.

E ogni giorno è Pasqua, ogni giorno qualche cosa di noi muore per risorgere secondo i gusti e i disegni di Dio.

Ogni “piccola” pasqua da noi vissuta ci configura di più a Cristo, ci rende più simili a Lui e quindi più graditi al Padre, con la certezza che, come dice il profeta Geremia, saremo vittoriosi perché: “il Signore è al nostro fianco come un prode valoroso….”

La luce del Risorto ci chiama e ci attira, la morte non è l’ultima parola, questa è la nostra speranza e la nostra forza!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in varie e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.