Meditazione della settimana (21-27 ottobre)

"

Il Figlio dell’uomo infatti non è venuto per essere servito,
ma per servire
e dare la propria vita in riscatto per molti
(Mc. 10,45)

SERVIRE!
A noi pare sempre un disonore servire gli altri e quando dobbiamo farlo
il più delle volte lo facciamo a fatica, mentre quando ci servono gli altri non diciamo mai “basta!”
Ma Gesù ha fatto esattamente il contrario e ci ha detto che saremo beati se faremo come Lui.
Forse vale propria la pena di provarci!!
Servire non tanto dando delle cose, facendo dei gesti, svolgendo dei piccoli uffici,
ma prima di tutto mettendosi in ascolto dei bisogni dell’altro.
Troppe volte ci avviciniamo agli altri sicuri di sapere già tutto, senza neanche cercare di capirli
e così li umiliamo.
Come possiamo servire il fratello se non sappiamo di cosa ha bisogno?
A volte siamo pronti a dare cose materiali, ma non ad ascoltare, a fare semplicemente compagnia, a stare lì condividendo un pezzetto di vita.
Gesù ci dice sempre”imparate da me”. Lui è l’unico modello!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in meditazione settimanale e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.