1 settembre: s. Teresa Margherita del Cuore di Gesù (Redi)

Il 1° settembre il Carmelo festeggia s. Teresa Margherita del Cuore di Gesù (Redi), si tratta della prima Santa carmelitana italiana una vera perla per bellezza, purità e splendore di santità.

Desideriamo offrivi alcuni stralci di sue lettere dalle quali traspare con grande chiarezza il suo animo ardente e puro, tutto teso ad amare senza riserve lo Sposo Gesù.
Pur nella sua giovane età, morì infatti a soli 23 anni, ha saputo vivere con grande determinazione per raggiungere il suo ideale, senza paura ha affrontato difficoltà, sacrifici e rinunce pur di conquistare le più alte vette dell’Amore.

Resta anche per noi oggi un luminoso esempio e un modello per tanti giovani.

“Cara sorella, facciamo tutto col motivo dell’amore, e niente ci parrà difficile, riflettendo che l’Amato altro non vuole che amore per amore, ed essendosi Egli dato tutto a noi, diamogli tutto il nostro cuore e vivremo contente”

“Cara sorella, non vi affliggete…..lasciamo fare a Dio, in Lui confidiamo. Egli sa i nostri bisogni, non mancherà di assisterci: basta che noi li siamo fedeli. Ricordiamoci che noi giudichiamo secondo l’esteriore, ma Iddio vede infino al più nascosto atomo, che noi non possiamo penetrare; e perciò abbandoniamoci in Lui, nulla ad altro pensando che ad amarlo. Esponiamoli bensì le nostre necessità, ma con santa conformità, non volendo altro che quello che Egli vuole; bensì procuriamo di non mettere ostacoli dalla parte nostra, acciò Egli possa diffondere in noi le sue divine misericordie, procurando che l’amore suo muova sempre i nostri passi, le nostre parole, opere e pensieri; e trionfando in questa guisa l’amor suo nelle nostre anime, tutto ci sarà facile e ci faremo sante”

“L’Amore non vuole un cuore diviso: vuol tutto o niente. Né mai scordatevi di quello che l’Amore ha fatto per voi; ma non lo amerete se non saprete in silenzio patire.”

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in carmelitani e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.